Macinatore MACSP600- CO.MA.FER. Macchine SRL
Macinatori DINAMIC linea legno

Macinatore MACSP600

Macinatore ideale per falegnamerie di medie dimensioni.
È una macchina monoalbero con cassetto spintore ad azionamento idraulico per macinare scarti di legno di falegnamerie con una umidità min./max. 8-17%. Gli scarti macinati possono essere aspirati grazie all’apposita bocchetta in dotazione e convogliati insieme ai trucioli negli impianti di aspirazione e bricchettati.

Funzionamento

Si basa attraverso il funzionamento di un rullo dotato di speciali inserti. Una tramoggia di contenimento materiale è fissata ad un blocco meccanico dotato in un cassetto spintore azionato da una centralina idraulica. Il prodotto da macinare è spinto di conseguenza verso un rullo portainserti che ne provoca la frantumazione. La pezzatura finale del materiale macinato è determinata da un'apposita griglia

I vantaggi dei nostri prodotti

Riduzione volume -90% - CO.MA.FER. Macchine Srl

Riduzione volume -90%

I bricchetti offrono una sensibile riduzione di volume (in base al tipo di materiale) rispetto ai trucioli e agli scarti di legno non compattati, rendono gli ambienti di lavoro molto più organizzati ed efficienti.

Riduzione costi movimentazione e trasporto -80% - CO.MA.FER. Macchine Srl

Riduzione costi movimentazione e trasporto -80%

La trasformazione dei trucioli e degli scarti di legno in bricchetti compatti permette una movimentazione molto agevole e pratica riducendo i costi di trasporto interni ed esterni (utilizzo del carrello elevatore e conseguentemente il tempo che gli operatori dedicano alla raccolta degli scarti).

Riduzione costi riciclaggio -70% - CO.MA.FER. Macchine Srl

Riduzione costi riciclaggio -70%

I bricchetti permettono di ottenere riscaldamento autonomo e si possono commercializzare riducendo i costi di produzione e migliorando l'impatto della tua azienda sull'ambiente.

Riduzione impatto ambientale - CO.MA.FER. Macchine Srl

Riduzione impatto ambientale

I bricchetti permettono di ridurre l'impatto ambientale dovuto alle condizioni e allo stato dei container o luoghi di raccolta, spesso non in buono stato.

Riduzione inquinamento ambientale -70% - CO.MA.FER. Macchine Srl

Riduzione inquinamento ambientale -70%

La trasformazione dei trucioli e scarti di legno in bricchetti permette una migliore combustione grazie ad una capacità termica eccezionale. Di conseguenza si ottimizza sensibilmente la resa con una minor produzione di fumo e un residuo post combustione molto contenuto.

Incremento della resa in combustione +80% - CO.MA.FER. Macchine Srl

Incremento della resa in combustione +80%

I bricchetti consentono di concentrare elevate riserve energetiche in un volume contenuto con un sensibile risparmio ecologico. Durante la fase di combustione i bricchetti incrementano sensibilmente la resa avendo la caratteristica fondamentale di essere compattati ad altissime pressioni a differenza dei semplici trucioli o scarti di legno. Data la capacità termica eccezionale (resa media del bricchetto di legno 4000/4500 kgcal. con un rendimento superiore all'80% rispetto alla legna da ardere 2000/2300 kgcal.) trattengono il calore più a lungo mantenendo la temperatura elevata all'interno del focolare delle caldaie. Per le loro caratteristiche fisiologiche producono poco fumo, hanno una elevata densità, bassa percentuale di umidità bruciano più lentamente e quasi completamente con un residuo post-combustione molto contenuto. Le caldaie risultano più pulite e necessitano di minore manutenzione. Poichè la porosità dei bricchetti à molto bassa, la brace prodotta durante la combustione è più densa rispetto a quella prodotta dalla normale combustione del legno o da una biomassa non pressata.

I componenti che rendono i nostri prodotti esclusivi

Caratteristiche tecniche

Basamento - CO.MA.FER. Macchine Srl

Basamento

Basamento di nuova generazione completamente riprogettato composto da un telaio rettangolare in robusta struttura di acciaio di notevole spessore elettrosaldato e verniciato a polvere. Sul basamento sono montati un motoriduttore ad assi paralleli Tramec con sistema di trasmissione a pulegge e cinghie per il funzionamento del rullo macinatore, supporti cuscinetti a tenuta contro polveri e liquidi, una centralina oleodinamica per il funzionamento del cassetto spintore, una tramoggia di carico di ampie dimensioni che raccoglie e convoglia il materiale nel cassetto ed una bocchetta di aspirazione per garantire un’adeguata evacuazione del prodotto macinato.
 

Gruppo cassetto - CO.MA.FER. Macchine Srl

Gruppo cassetto

Gruppo cassetto composto da un cilindro oleodinamico con eccellenti criteri costruttivi e di affidabilità, la cui posizione è rilevata da finecorsa meccanici, che aziona il cassetto indietro con la funzione di ricevere per caduta il materiale contenuto nella tramoggia e in avanti per spingere il materiale contro il rullo macinatore.

Gruppo di macinazione - CO.MA.FER. Macchine Srl

Gruppo di macinazione

Gruppo di macinazione composto da una camera di macinazione in cui scorre il cassetto. Una griglia forata serve per ottenere un macinato omogeneo ideale ad essere successivamente bricchettato.

Rullo portautensili - CO.MA.FER. Macchine Srl

Rullo portautensili

Rullo macinatore (posizionato sul lato contrapposto al cassetto), di nuova concezione e di diametro maggiorato per prestazioni decisamente superiori, è dotato di inserti portautensili di acciaio altamente legato antiusura utilizzabili 4 volte. Due coltelli a denti in Hardox altamente resistente, si contrappongono all’azione di taglio dell’inserto.

Componenti oleodinamici - CO.MA.FER. Macchine Srl

Componenti oleodinamici

Componenti oleodinamici molto performanti e affidabili con la funzione di gestire le fasi di funzionamento del ciclo di macinatura. Una centralina oleodinamica su cui è montato un blocco (Manifold) che è il centro di collegamento di tutti i componenti oleodinamici ed un motore elettrico accoppiato ad una pompa oleodinamica. Il movimento del cilindro è gestito da una elettrovalvola

Quadro elettrico di comando - CO.MA.FER. Macchine Srl

Quadro elettrico di comando

Quadro elettrico di comando con classe di protezione IP55 dotato di PLC Eaton per la gestione a controllo elettronico del processo produttivo e di un relè amperometrico per controllare l’assorbimento del motore ottimizzando la produzione in funzione della tipologia del materiale da macinare.
 

Dati tecnici
Produzione Kg / h Oltre 300
Corsa cassetto spintore mm 400
Rullo portautensili Nr 1
Dimensioni rullo portautensili L (mm)

Ø (mm)
600

250
Giri rullo portautensili/min. Rpm 100
Utensili reversibili Nr 39
Lati utensile utilizzabili Nr 4
Foro griglia Ø (mm) 15
Potenza motore centralina Kg 1,5
Potenza motore riduttore   11
Potenza massima installata kW 12,5
Voltaggio Volt / Hz 400 / 50
Bocchetta di aspirazione Ø (mm) 150
Dimensioni tramoggia di carico mm 1050 x 600
Dimensioni macinatore L (mm)

P (mm)

H (mm)
1100

2105

1870
Peso Kg 1600

Contattaci

Grazie

Verrete ricontattati il prima possibile